• es
  • en
  • fr
  • de
  • it
Loading

Fonte

San Antonio de Pichincha, è un luogo che è scritto con lettere d’oro nella storia di entrambi dell’Ecuador e del mondo, in quanto queste strade superato il Yumbo seguendo il Inti Nan, così come i Faces Quitu; molti anni dopo, qui passò la missione geodetica francese, che tra l’altro ha dato origine al “metro” come parte del sistema metrico universale. Nel 1936 Luis Tufiño anche camminato queste strade, mentre la costruzione del primo monumento storico equatoriale in mezzo al mondo. Mio padre, il professor Humberto Vera, camminava su e giù per queste strade quando ha scoperto l’immensa bellezza che circonda questa valle, la valle del Lulumbamba; e fu così che si è deciso di dipingere la prima riga del monumento storico per i turisti foto scattata nell’emisfero nord e uno a sud. Per quello che ho aiutato a vestirsi in quegli anni con i costumi indigeni per accogliere i turisti stranieri. Insieme con il Dr. Descalzi, Luciano Andrade Marin, e Misael Acosta equinozio di celebrare la festa d’oro, innumerevoli volte. Ma la vita ci ha spostato un paio di metri a nord, dove è nato il Museo Sito Intinan (Camino del Sol), il cui obiettivo principale è quello di salvare una nuova immagine dell’esistenza di un centro geografico della antica visione del mondo e habitat ethnoecological nel metà o centro del mondo.